moodboard agata treccani

And the winner is: Agata Treccani

A fine 2019 siamo state invitate da OTTN a far parte della giuria per la loro call destinata agli artisti emergenti. 

Vista l’alta qualità delle application ricevute e considerata la nostra mission, oltre a selezionare cinque nomi per la rosa dei finalisti abbiamo voluto offrire un supporto a due artisti. Le nostre menzioni speciali sono andate a Davide Ronco e Agata Treccani.

Abbiamo appena iniziato a lavorare insieme a Davide e Agata, in particolare approfondendo un tema per noi fondamentale: l’archiviazione delle opere. Il nostro partner Artbag ha offerto ad Agata e Davide 6 mesi di utilizzo gratuito del database Archeto.

Vi presentiamo Agata Treccani.

Agata Treccani è un’artista multidisciplinare nata nel 1995. Consegue il diploma accademico II livello all’Accademia delle belle Arti di Venezia nel 2020. Attualmente vive e lavora a Brescia, lavora su diversi progetti personali e su commissione. La sua ricerca teorizza e studia il nuovo linguaggio visivo contemporaneo alimentato dalle dinamiche social contemporanee. Ogni brand, azione di marketing o storia su instagram diventa elemento di studio e strumento di creazione come possono esserlo una matita ed un foglio. La teoria si concretizza visivamente attraverso dipinti, video o new media e le sue diverse opere ruotano attorno a metodi non convenzionali che sfruttano lo stesso oggetto di ricerca “la contemporaneità”.

In the end of 2019 OTTN invited us to be part of the jury for their OPEN CALL.

Given the high quality of the applications they have received and our mission, in addition to selecting five artists for the call we decided to award a special mention to Davide Ronco and Agata Treccani.

We just started working together with a focus on archiving practices and solutions. Our partner Artbag offered them a 6 months free trial of Archeto, their archiving solution.

We introduce you Agata Treccani.

Agata Treccani is a Brescia based multidisciplinary artist born in 1995. Recently graduated in visual arts from Venice Academy of Fine Arts. She currently lives and works in Brescia, works on various personal and commissioned projects. Her research theorises and studies the new contemporary visual language feed by social-contemporary dynamics; every brand, marketing action or story on instagram becomes an element of study and a possible creation tool like a pencil and a sheet of paper can be. The theory is materialized through paintings, videos or new media and hers different works revolve around unconventional methods that exploit the same research object “contemporaneity”.

Maggio 5, 2020