who

chi siamo

anna

Con una Laurea in Lettere Moderne, una breve esperienza in redazione giornalistica e un grande amore per la musica e la letteratura, Anna sceglie di incanalare la sua passione per le arti e specializzarsi con un Master in Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali presso la Business School de IlSole24Ore.

Da qui approda, nel 2012, alla galleria Francesca Minini di Milano, dove incontra Elisa.

Da Francesca Minini lavora per sette anni come direttrice, seguendo da vicino tutto ciò che succede in galleria: dall’organizzazione delle fiere in Italia e nel mondo (Art Basel Hong Kong, Art Basel Miami, Fiac – Paris, Artissima – Torino, Liste – Basilea, Miart – Milano, The Armory Show – New York), delle mostre di artisti italiani e internazionali, al coordinamento delle attività di comunicazione e logistica. Da settembre 2019 collabora con Federica Schiavo Gallery, Roma/Milano.

After a Master’s Degree in Modern Literature and a brief experience in an editorial team, Anna decided to give shape to her love for the arts. She took a specialization course in Art Management at the Business School of IlSole24Ore, following her passion for music and literature.

In 2012 she started working at Francesca Minini gallery where she met Elisa.

For seven years she has been the director of the Francesca Minini gallery where she managed the organization of exhibitions and art fairs such as Art Basel Hong Kong, Art Basel Miami, Fiac – Paris, Artissima – Torino, Liste – Basilea, Miart – Milano, The Armory Show – New York.

Since September 2019 she is collaborating with Federica Schiavo Rome/Milan.

cristina

Laureata in economia e commercio, lavora per 15 anni nel settore alimentare, occupandosi di controllo di gestione. In occasione di una cessione societaria si concede un cambiamento radicale.

Nel 2006 si unisce allo staff del Museo Carlo Zauli nell’ideazione, organizzazione e comunicazione di tutti gli eventi museali. Con il progetto di residenze insieme a Matteo Zauli ha lavorato fino al 2019 a stretto contatto con molti artisti tra cui Salvatore Arancio, Alberto Garutti, Francesco Gennari, Emma Hart, Maurizio Mercuri, Jonathan Monk, Ornaghi & Prestinari, Daniel Silver, Francesco Simeti, Luca Trevisani, Sislej Xhafa, seguendoli nelle fasi di ideazione, produzione ed esposizione delle opere in ceramica. 

Collabora anche a progetti legati a editoria, produzione di contenuti e organizzazione  eventi.

Cristina has a Master Degree in Economics and for 15 years she worked in the food industry as business manager. On the occasion of a corporate assignment she decided to make a radical change.

In 2006 she joined the staff of the Carlo Zauli Museum where she currently works helping with the conception, organization and communication of the museum events.
In the past years she has been working with Matteo Zauli until 2019 in close contact with Italian and international artists such as Salvatore Arancio, Alberto Garutti, Francesco Gennari, Emma Hart, Maurizio Mercuri, Jonathan Monk, Ornaghi & Prestinari, Daniel Silver, Francesco Simeti, Luca Trevisani, Sislej Xhafa. 

She works as an event planner for various organizations and is involved in various editorial projects.

elisa

Dopo la Laurea in Strategie Gestione e Comunicazione dei Beni e degli Eventi Culturali, nel 2007 inizia a lavorare come assistente da Francesca Minini a Milano dove nel 2012 incontra Anna. Durante gli anni in galleria ha avuto l’opportunità di partecipare a fiere come Art Basel Miami Beach, FIAC, LISTE, Artissima e MiArt e di collaborare con molti artisti nazionali e internazionali.

Negli stessi anni conosce Francesco Simeti con cui trova una particolare affinità di visione e decide di lasciare la galleria e iniziare a collaborare con lui come studio manager. Dal 2013 lo affianca nella progettazione e produzione delle opere per commissioni private e grandi progetti di arte pubblica negli Stati Uniti.

After a Master’s degree in Cultural Management, in 2007 she started working at Francesca Minini gallery in Milano where in 2012 she met Anna.

During the gallery years she gained experience with exhibition planning and set-up and studio management and she had the chance to partecipate to international art fairs such as Art Basel Miami Beach, FIAC, LISTE, Artissima and MiArt. She has worked with many national and international artists.

In the same years she met Francesco Simeti. In 2013 she decided to leave her position at the gallery to start working with him as his Italian studio manager. She follows planning and production phases of his public art projects, private commissions and artworks.